Il progetto Microcredito per Brescia: strumento di sviluppo locale è stato ideato da PerMicro in collaborazione con l’associazione Atomi Onlus e il patrocinio di Cisl, Acli, Fondazione Comunità Bresciana Onlus, Banco di Brescia e Fondazione Opera Caritas S. Martino.

Nuovo promotore il Comune di Brescia che entra a far parte del progetto per aiutare, tramite l’assessorato alle politiche giovanili, le idee di giovani imprenditori bresciani. Il progetto non è però solo destinato ai più giovani, ma a tutti coloro che hanno idee e voglia di aprire una nuova azienda.

Per ora i progetti finanziati sono otto, tra cui quattro aziende di stranieri. (…) In questo momento di difficoltà economica il progetto potrà aiutare anche, se non soprattutto, tutti quei giovani che hanno difficoltà a trovare lavoro e ad avvicinarsi, visto che reputati soggetti non bancabili e quindi senza garanzia, al credito.