logo-COLLEGNOoriginale_0

Sabato 7 febbraio presso la sala Consiliare di Collegno, via Torino 9, si terrà la giornata di studio dal titolo “Quale economia di comunità per un nuovo welfare?”.

L’iniziativa, che analizza il rapporto tra economia e welfare, nasce dalla necessità di confrontarsi, ascoltando idee e progetti, per cercare di dare risposte ai crescenti problemi dei nostri tempi.

L’attuale situazione economica impone di ri-orientare le politiche pubbliche, nella direzione di un’economia del cooperare, perché è la sola che può dare soluzioni alla fragilità sociale. Una società che si basa sullo sviluppo equo e sostenibile ha come obiettivo la crescita e l’inclusione, che sono gli strumenti per abbattere ingiustizie e povertà.

Il mondo politico, sociale e imprenditoriale è quindi chiamato ad interrogarsi e a costruire nuovi modelli di economia sociale per innescare un processo di cambiamento strutturale, mettendo a sistema e  implementando le varie esperienze in atto.

L’incontro proposto intende essere un’occasione per promuovere una discussione su questi temi e per valutare la possibilità di attivare dei focus tematici con la partecipazione delle varie realtà territoriali in prospettiva di un laboratorio intercomunale dell’area ovest.

Tra gli ospiti  interviene Andrea Limone, Amministratore Delegato PerMicro, sul tema: “Microcredito: se non credi in te stesso, chi ci crederà?”.