social

Domenica 22 maggio 2016, la trasmissione Report su Rai Tre ha dedicato l’inchiesta dal titolo “Solution Revolution” al tema del Social Impact Investing nel mondo e in Italia. Tra le buone pratiche già in corso, è stato presentata anche l’attività di PerMicro.

“Niente carità e non è una storia di assistenza pubblica. Riguarda una nuova razza d’imprenditori: quelli sociali. Risolvono problemi; non chiedono soldi allo Stato; avviano nuovi mercati e si crea lavoro. Non succede solo in America, sta funzionando ovunque, e la condizione è che alla fine devono vincere tutti.”

Michele Buono – Report

“Nel mondo oggi 4 miliardi di persone hanno un discreto benessere, 3 miliardi di persone non ha niente.
Questi 4 miliardi però vivono in un mercato saturo e quindi il loro benessere in futuro diminuirà, mentre questi altri 3 miliardi hanno bisogno di tutto.
In Italia nei prossimi 4 anni mancheranno 90 miliardi per coprire la spesa sanitaria e i bisogni sociali.
Allora fino a questo momento il modello qual è stato: del bene pubblico si occupa solo lo Stato.
Certo ci sono anche i privati che si occupano di assistenza sanitaria, di formazione, di benessere sociale, ma non rischiano niente di tasca propria e tanto utilizzano il denaro pubblico e perciò se alla fine il modello non è efficiente al massimo si bruciano i denari dello Stato. Adesso questa domanda di bisogni ovunque nel mondo sta crescendo ma le spalle degli stati sono sempre più strette.
E allora che si fa? Non stiamo parlando di privatizzazioni, lo Stato ha sempre un ruolo centrale e dà sempre le carte, parliamo invece di una nuova categoria di imprenditori e finanzieri che da qualche anno sta cambiando mentalità e dimostra che si può creare benessere sociale e fare profitti senza fregare nessuno.

Milena Gabanelli – Report

Clicca qui per vedere l’intera puntata!