Vicenza, 31 luglio 2012
Fondazione Rumor – Centro Produttività Veneto

Start it up: Nuove imprese per cittadini extracomunitari

PerMicro ha partecipato all’evento conclusivo del progetto Start it up: Nuove imprese per cittadini stranieri, realizzato da Unioncamere, promosso e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione – per sostenere il percorso di integrazione e di crescita professionale degli immigrati presenti in Italia.

Online le fotografie dell’evento!

Unioncamere realizza l’iniziativa Start it up – Nuove imprese di cittadini stranieri, promossa e finanziata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione – per sostenere il percorso di integrazione e di crescita professionale degli  immigrati  presenti nel nostro paese.

Promuovere l’accrescimento delle attitudini imprenditoriali dei cittadini extracomunitari e trasferire quelle competenze manageriali di base necessarie per l’avvio e la gestione di un’attività imprenditoriale sono solo alcuni degli elementi basilari  del progetto.
A questi si aggiungono obiettivi che riguardano la sensibilizzazione del sistema creditizio a favore, ad esempio, dell’individuazione di strumenti e servizi per imprenditori immigrati, quali il microcredito e il sostegno al rafforzamento delle dinamiche partecipative  e concertative degli enti istituzionali e del partenariato economico e sociale affinché si giunga alla modellizzazione di un “sistema territoriale” in grado di supportare la nascita di nuove attività economiche di cittadini stranieri.

Nell’ambito del progetto è prevista la realizzazione di un percorso di orientamento – info-formazione – affiancamento per la redazione del business plan, destinato a  400 cittadini extracomunitari, sia disoccupati che occupati, con regolare permesso di soggiorno presenti nel nostro paese.